“La diffusione del contagio dimostra che la Terra è piatta”. La scoperta fatta a Bagnoli.

“Se infatti la Terra fosse tonda, il virus avrebbe seguito la curvatura deviando verso lo spazio”. La geniale intuizione è di C.R. di Bagnoli Irpino, 46 anni, docente di sostegno a Codogno. “Non ci sono dubbi, quando sono tornato a casa la settimana scorsa insieme a ventiquattro persone su un bus privato, ho avuto la folgorazione. La Terra è piatta”.