Greta Thunberg fa un passo indietro e ammette: “Prim’acqua r’austu, viernu a Nuscu”.

Anche Greta Thunberg è stata costretta ad ammettere che in Irpinia il cambiamento climatico non esiste.

Le interminabili piogge fredde intervallate a gelide folate di vento e nebbia in pieno agosto, le avrebbero fatto cambiare idea sui danni che l’inquinamento starebbe creando all’atmosfera.

“Prim’acqua r’austu viernu a Nuscu” sarebbe la citazione del proverbio irpino che Greta avrebbe utilizzato in un convegno a Montreal lunedì scorso.

Lascia un commento