Trovato il vaccino a Nusco: “Era nel sangue di Ciriaco De Mita”.

La scoperta è stata fatta dalla sede nuscana dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, il Grande G avrebbe in sè l’antidoto al virus. Lo affermano eminenti studiosi e i cittadini nuscani stanno festeggiando da circa un’ora giocando a tressette in tutte le case.

Lascia un commento