De Mita a De Luca: “Ricordati del nostro patto, ricordati di chi comanda”.

Era molto attesa a Nusco la prima dichiarazione del Grande G riguardo alle decisioni prese dalla Regione Campania. “Vincenzo, ricordati del nostro patto, comando io in Italia e in Campania”. De Luca ha evitato di rispondere e il sindaco di Nusco ha continuato: “A Nusco e in tutta l’Alta Irpinia ci sono io e comando io: non c’è nessun problema. Ad Avellino se la vede Festa e Vicienzo è il padrone di Salerno, non ho nient’altro da dire”. Così ha concluso lu Presidende, sferzante e sibillino, che anche stavolta ci salverà dalle forze avverse.

Lascia un commento