Santori delle sardine: “Mi sento ‘mbrellino dentro”. Il coming out avellinese del bimbo bolognese.

Figlio di papà, mai lavorato un giorno nella vita, tutti i giorni in palestra e dal parrucchiere per mantenere la sua barbetta chic e i suoi boccoli, il bimbominkia bolognese ammette di sentirsi avellinese dentro. “Ho una zia che abita ai cappuccini”. Questa è stata la dichiarazione che si è lasciato scappare il bambino prodigio della bologna radical chic, quella che campa speculando sugli immobili in affitto ai meridionali. Insomma, un altro orgoglio avellinese e irpino DOC. Le sardine sono un prodotto tipico IRPINO. Orgoglio.

Lascia un commento