bobola

Avellino, cerca di suicidarsi col gas ma la bombola è vuota

Era finita anche la bombola. Nonostante il 35enne non avesse più soldi, lavoro, amici, famiglia, rapporti umani di alcuni tipo è stato abbandonato anche dalla bombola.

Il ministero della pubblica istruzione inoltre ha contribuito al fatale gesto del 35enne laureato in lettere. Mentre il disgraziato si nutriva di scarti trovati nella spazzatura è stato contattato per una falsa cattedra a Milano.

Dopo la gioia iniziale ha scoperto che era una burla del Ministero e il 35enne avrebbe deciso di farla finita. Un altro fattore incidente è stata la presa di coscienza di essere rimasto ad Avellino.